Menu

Crostata di frutta classica

“La Primavera bussa alle porte
entra dalle finestre
si infila sotto le gonne
delle donne
La Primavera mette scompiglio” (V.R.)

Crostata alla frutta classica

Ingredienti per la frolla:

  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo intero grande
  • 1 tuorlo grande
  • 80 g di olio di semi di girasole o olio di oliva leggero
  • 280 di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 limone buccia grattugiata
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  • In una ciotola unisci lo zucchero, l’uovo e il tuorlo, l’olio e mescola con una forchetta.
  • Quindi unisci poco più di metà della farina, il lievito, la buccia d limone grattugiata, il sale e incorpora il tutto.
  • A questo punto sposta tutto su un piano e unisci la farina fino ad ottenere una palla, liscia e non appiccicosa.
  • La frolla è pronta per essere stesa senza bisogno di riposo.

 

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 500 ml di latte intero
  • 4 tuorli (da uova grandi)
  • 100 gr di zucchero
  • 60 g di amido di mais
  • 1 buccia di limone

 

Preparazione

  • In una pentola capiente portare il latte ad ebollizione con all’interno la buccia di limone.
  • A parte unire i tuorli e lo zucchero, mescolare con una frusta senza montare, solo amalgamando (montando le uova l’aria farebbe da isolante rallentando la formazione della crema), infine unire l’amido.
  • Versare il latte bollente nel composto di uova. Mescolare, quindi riportare tutto sul fuoco con la fiamma alta.
  • Continuare a girare con la frusta e appena sentirete il composto leggermente più denso allontanare dal fuoco e continuare a lavorare fino a che la crema non si sarà formata e farà lucida.
  • Far raffreddare velocemente.

Montaggio del dolce:

  • Stendere la frolla in una teglia imburrata (o oleata) e infarinata e bucherellare la pasta.
  • Sul fondo adagiare un foglio di carta da forno e riempirlo con dei ceci o del riso.
  • Quindi cuocere per 15 minuti in forno caldo a 200°. Togliere i ceci e la carta da forno.
  • Infornare altri 10-15 minuti fino a doratura della base.
  • Versare la crema all’interno dal guscio di frolla.
  • Decorare con la frutta fresca a piacere.
  • Spennellare con marmellata di albicocche o con una bustina di tortagel.
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: