Avete presente quei profumi che appena arrivano al naso ci riportano nei luoghi della memoria? Il profumo di limone mi porta subito a casa mia. Casa è un misto tra profumo di mare e limone.

E’ magico come rimaniamo legati alle nostre tradizioni, ai nostri sapori e profumi anche quando viviamo altrove, come sentire il nostro dialetto ci fa stare bene, come ogni occasione è giusta per tornare.

E quando non possiamo tornare, ci torniamo con la mente, magari dando un morso ad un soffice dolce dal profumo di casa.

 

Plum cake al limone

Ingredienti:

  • 230g di farina per dolci
  • 2 uova grandi
  • 165 g di zucchero semolato
  • 85 g di olio di semi di girasole
  • 85 g di acqua
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 65 ml di succo di limone (circa 1 limone grande)
  • Scorza grattugiata di un limone

Procedimento:

  • Montare le uova con lo zucchero e la scorza di limone per 10 minuti o fino a che l’impasto non diventerà biancastro e “scriverà”.
  • Mescolando a velocità bassissima con lo sbattitore elettrico o a mano aggiungere alternandoli l’olio, l’acqua, il succo di limone e la farina (setacciata e mischiata con il lievito). Preferibilmente prima un liquido e poi un cucchiaio di farina mescolando fino a che non sono finiti gli ingredienti.
  • Versare l’impasto in uno stampo da plum-cake imburrato e infarinato.
  • Infornare nel penultimo piano del forno a 180° per 35-40 minuti in modalità statica.

 

 

potete utilizzare uno stampo per plum cake come questo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: