Lo so che forse nel post-feste si dovrebbe rinunciare un pochino ai dolci. Voi riuscite a rinunciare a ciò che amate?! Riuscite a stare lontani da quello che vi regala anche solo un attimo di gioia?! Per me…il tempo si misura in brividi…quindi anche solo un attimo di brivido vale la pena di essere vissuto! Pronti a farvi venire la pelle d’oca?

Chocolate chips cookies 

Ingredienti:

  • 235 g di farina 00
  • 5 g di bicarbonato di sodio
  • 2.5 g sale
  • 110 gr di burro a temperatura ambiente
  • 135 g di zucchero di canna
  • 90 g di zucchero bianco semolato
  • 1 uovo grande
  • 5 ml di estratto naturale di vaniglia, o una fialetta di vanillina
  • 400g Gocce di cioccolato. Io ho usato un mix di gocce fondenti, pepite, e gocce di cioccolato bianco

Procedimento

  • Riscalda il forno a 180° e prepara 2 teglie da forno con la carta da forno.
  • In una ciotola media, setaccia la farina, il sale e il bicarbonato.
  • In un’altra ciotola più grande, con un mixer a velocità media o in planetaria con la frusta a filo grosso, sbattere il burro morbido con gli zuccheri per circa 2 minuti, o fino a che non diventa soffice e liscio.
  • Unisci l’uovo e la vaniglia mescolando a velocità bassa.
  • Unisci il mix di farina gradualmente ma mescola solo il tempo di incorporarlo. È importante non mescolare troppo.
  • Unisci il cioccolato, sempre solo il tempo di incorporarlo.
  • Raffredda il composto in frigorifero.
  • Con un porzionatore da gelato fare delle palline. In alternativa formare delle palline a mano.
  • Porre le palline, ben distanziate tra loro, sulla teglia. In cottura si allargheranno e appiattiranno.
  • Cuoci una teglia per volta.
  • Indicativamente i cookies piccoli cuoceranno per 8-10 minuti e quelli più grandi per 10-13 min.
  • Sono cotti quando fiorando la superficie non sarà appiccicosa, ma resteranno comunque molto morbidi fino al completo raffreddamento.
  • Una volta sfornati lasciarli sulla teglia per 5 minuti e poi trasferirli su una grata.

Mantenendo la quantità, in cioccolato può essere sostituito da frutta secca o per i più piccoli con Smarties o M&M’s.

Conservali in una scatola ermetica.

Consiglio di utilizzare un porzionatore da gelato per ottenere Chocolate chips cookies uguali ed avere una cottura più uniforme.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: